Bayern Monaco, Lewandowski su Klopp: “In passato è stato cattivo con me. Vi racconto una cosa…”

Sorry! You are blocked from seeing ads

Di seguito le parole dell’attaccante del Bayern Monaco, Robert Lewandowski, ai microfoni di The Player’s Tribune

“Klopp è stato cattivo con me”. Queste le parole di  Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco, nell’intervista rilasciata ai microfoni di The Player’s Tribune. Quella appena conclusa, è stata una stagione strepitosa per il polacco che, oltre che aver vinto il triplete con il club bavarese, è stato nominato giocatore dell’anno.

Queste le sue dichiarazioni su Klopp che lo ha allenato ai tempi del Borussia Dortmund: “Quando vai a scuola ti ricordi solo dei prof cattivi. E Klopp con me lo è stato. Lui vuole solo studenti A+. Ma non si è mai dimenticato che prima che calciatori siamo umani. Dopo un weekend libero passato a bere, un trucco di noi giocatori per far sentire l’alito che puzza di alcol è mangiare aglio la mattina. Entrò nello spogliatoio e iniziò ad annusare l’aria come un cane. Mi disse “È aglio”. Rimase in silenzio, mi guardò. Momenti lunghissimi. E scoppiò a ridere”, come riporta ITASportPress.

LEGGI ANCHE: Milan, Saelemaekers su Ibra: “Alcune volte ci offende ma quando parla lui…”.

Foto: Profilo Twitter Robert Lewandowski

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads