Bayern Monaco, Lewandowski su Klopp: “In passato è stato cattivo con me. Vi racconto una cosa…”

Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco
Fonte foto: %author%

Di seguito le parole dell’attaccante del Bayern Monaco, Robert Lewandowski, ai microfoni di The Player’s Tribune

“Klopp è stato cattivo con me”. Queste le parole di  Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco, nell’intervista rilasciata ai microfoni di The Player’s Tribune. Quella appena conclusa, è stata una stagione strepitosa per il polacco che, oltre che aver vinto il triplete con il club bavarese, è stato nominato giocatore dell’anno.

Queste le sue dichiarazioni su Klopp che lo ha allenato ai tempi del Borussia Dortmund: “Quando vai a scuola ti ricordi solo dei prof cattivi. E Klopp con me lo è stato. Lui vuole solo studenti A+. Ma non si è mai dimenticato che prima che calciatori siamo umani. Dopo un weekend libero passato a bere, un trucco di noi giocatori per far sentire l’alito che puzza di alcol è mangiare aglio la mattina. Entrò nello spogliatoio e iniziò ad annusare l’aria come un cane. Mi disse “È aglio”. Rimase in silenzio, mi guardò. Momenti lunghissimi. E scoppiò a ridere”, come riporta ITASportPress.

LEGGI ANCHE: Milan, Saelemaekers su Ibra: “Alcune volte ci offende ma quando parla lui…”.

Foto: Profilo Twitter Robert Lewandowski