Bayern Monaco, disavventura nella notte per un guasto: squadra dorme sull’aereo

Fonte foto: Profilo Twitter Bayern Monaco

SEGUICI SU

Solo un guasto riesce a fermare il Bayern Monaco di Hans Flick. I campioni di tutto della passata stagione sarebbero dovuti partire nella serata di ieri da Berlino per il Qatar in vista del Mondiale per Club, a seguito della partita contro l’Hertha Berlino, con partenza fissata dall’aeroporto Willy Brandt alle ore 23:15. L’aeroporto non autorizza partenze superate le 24 e proprio per questo motivo anche la sfida di campionato era stata anticipata di mezz’ora. A causa di un guasto al velivolo la partenza è ritardata fino alle 23:59, troppo tardi per riuscire a lasciare Berlino in tempo. Le autorità dello stato federale di Brandeburgo non hanno concesso la possibilità di ricevere un’autorizzazione speciale con il Bayern che ha dunque dovuto passare la notte in aereo. All’alba, intorno alle 6:45, è stata consentita la partenza. Lunedì i bavaresi debutteranno nella competizione contro l’Al-Ahly. A riportarlo è tuttomercatoweb.com.

LEGGI ANCHE: Real Madrid: Sergio Ramos si opera, salterà l’Atalanta

COMMENTA L'ARTICOLO