Barcellona, Koeman: “Per la Uefa contano solo i soldi. I giocatori devono essere protetti”

Fonte foto: Sito ufficiale Barcellona

Il tecnico del Barcellona, Ronald Koeman, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro il Getafe, soffermandosi principalmente sulla questione Superlega:

“Non credo che verranno condizionati, sono dei professionisti. I giocatori vogliono vincere titoli, non ho dubbi su di loro. Concordo con il tweet di Piqué. È normale che i presidenti dei club pensino al futuro. Cosa deve migliorare nel mondo del calcio? Il numero di partite è incredibile. I giocatori hanno giocato tantissimo. Tutti parlano di Superlega, di Champions…ma la Uefa non ha prestato attenzione al numero di partite che ha costretto a giocare. L’unica cosa che conta per loro sono i soldi. Nella Liga vale lo stesso, giocheremo anche domani alle 22. I giocatori devono essere protetti”.

Fonte: TuttoMercatoWeb

Leggi anche: Schalke 04, giocatori aggrediti da tifosi dopo retrocessione in Zweite Liga

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads