Arsene Wenger ammette: “Ho rifiutato spesse volte il Real Madrid”

Arsene Wenger, ex allenatore dell'Arsenal

Arsene Wenger, ex allenatore dell’Arsenal, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di beIN Sports, abbracciando anche il tema dei suoi continui rifiuti al Real Madrid: “L’unico rammarico che ho è quello forse di aver sacrificato la possibilità di vincere molti più trofei a favore della mia lealtà. All’Arsenal mi sentivo nel posto perfetto: perché cambiare e magari sentirmi meno felice su una panchina più prestigiosa? Ho rifiutato spesse volte il Real Madrid ed ho voluto continuare la mia storia d’amore con i Gunners”.

Foto: Twitter Arsenal

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.