Ancelotti:”Calcio? Mi dà fastidio parlarne! La salute è la priorità.”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Coronavirus, l’emergenza si allarga anche in Premier League. Anche l’Everton di Carlo Ancelotti alle prese con un caso sospetto

La Premier League si ferma fino al 22 marzo per Coronavirus. Cresce il numero di contagi in diversi club inglesi. Tra questi, c’è anche l ‘Everton di Carlo Ancelotti con il centrocampista André Gomes, anche se il suo è al momento ancora un caso sospetto. A tal proposito, però, il tecnico italiano ha voluto dire la sua.

Emergenza Coronavirus, Ancelotti dice la sua

In un’intervista rilasciata alla “Gazzetta dello Sport”, Carletto ha specificato che il suo giocatore al momento sta bene e ha parlato sulla situazione in Inghilterra e in Italia:«Era ora che anche la Premier League si fermasse di fronte allo scenario di queste ore. Decisione giusta. La salute è la priorità! Parlare di calcio in questo momento mi dà quasi fastidio. Ci troviamo a fare i conti con una pandemia che non avevamo mai vissuto fino ad oggi. Ai miei connazionali dico di rispettare le regole, rispettare noi stessi, gli altri e chi combatte questa battaglia in prima linea.»

FOTO: SSC Napoli Twitter.

COMMENTA L'ARTICOLO