HOME>ESTERO>Ajax, Onana: “Se sei nero è più difficile per un portiere arrivare al top”

Ajax, Onana: “Se sei nero è più difficile per un portiere arrivare al top”

Di Redazione MCN - il 7 Maggio 2019
Onana, estremo difensore quest'anno in forza all'Ajax

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM, TELEGRAM e TWITTER o SCARICA l'App Android

L’Ajax quest’anno sta sbalordendo tutti. In Olanda è in corsa per vincere il titolo, mentre in Champions League la compagine di Ten Hag è vicinissima ad una finale storica. Il portiere dei Lancieri, Andrè Onana, può diventare il primo estremo difensore di colore nero a giocare una finale nella massima competizione europea per club dopo Dida nel 2007. Il portiere dell’Ajax, però, ha rilasciato un’intervista alla BBC Sport in cui si sofferma sul colore della pelle: “Per me tutti i portieri sono uguali e tutti possono sbagliare. Non vedo nessuna differenza tra un bianco ed un nero. Noi di colore dobbiamo prepararci meglio degli altri perché ci sono pregiudizi assurdi. Le persone credono che siamo meno affidabili e che commettiamo troppi errori. La verità è che non importa se sei bianco o nero, siamo tutti portieri”.

SCARICA L’APP DI MONDOCALCIONEWS

Loading...