La Virtus Castel Frentano non riesce ad espugnare Roccascalegna

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

La Virtus Castel Frentano impatta sul difficile campo dell’Atletico Roccascalegna nella ventiquattresima giornata del girone E di Seconda Categoria abruzzese.

Atletico Roccascalegna-Virtus Castel Frentano: primo tempo sostanzialmente equilibrato

La Virtus parte bene. Al 4′ Pellicciotta innesca con un lancio perfetto Amore che stoppa in area ma non inquadra la porta, disturbato dal portiere avversario. Azione identica al 7′, con lancio di Lombardi. Ottima uscita di Giangiordano. Al 14′ gli ospiti perdono Taraborrelli per un problema al polpaccio, al suo posto il giovane Nasuti. La Virtus prova a costruire gioco con il possesso palla, l’Atletico Roccascalegna si copre compatto e si affida a tiri da lontano per impensierire gli avversari. Più equilibrata la fase finale del primo tempo con le due squadre che concedono poco. Il parziale rimane sullo 0-0 all’intervallo.

Atletico Roccascalegna-Virtus Castel Frentano: la ripresa

Avvio di ripresa simile al primo tempo. La Virtus spinge ma non riesce a trovare lo spiraglio giusto nella difesa dell’Atletico. Atletico pericoloso in contropiede con il centravanti Di Donato che calcia a tu per tu con Di Campli. Il portiere castellino salva con un piede. Di Campli costretto ad intervenire nuovamente poco dopo, respingendo un tiro velenoso di D’Amico. Poi, al 17′ ancora strepitoso Di Campli che salva la porta su un doppio tentativo ravvicinato dei roccolani. I padroni di casa aumentano la pressione, gli ospiti soffrono soprattutto a metà campo. Nel finale, qualche sterile tentativo della squadra casalinga, mentre la Virtus Castel Frentano ci prova nel recupero con un colpo di testa di Lombardi alto di poco. Il risultato non cambia, terzo pareggio consecutivo per i giallorossi.

TABELLINO

Atletico Roccascalegna (4-2-3-1): Giangiordano; Di Gironimo, Di Donato, De Laurentiis A., Maesa (45′ st De Laurentiis G.); Manzi, De Laurentiis S.; D’Amico M., D’Agostino, Carbonetta; Di Donato A. A disposizione: Leonetti, De Laurentiis G., De Laurentiis Gi., De Laurentiis D., D’alonzo, Guerrini. Allenatore: Mario Pasquarelli.

Virtus Castel Frentano (4-4-2): Di Campli; Di Martino, Crognale, Giordano, Ciccocioppo; Campitelli (28′ st Teti), Lombardi, Pellicciotta, Russi (17′ st Perrucci); Amore, Taraborrelli (14′ pt Nasuti, 38′ st Di Nunzio). A disposizione: D’Amico P., Di Giulio, D’Amico A., Nasuti, Perrucci, Diakite, Di Nunzio, Teti, Piccirilli. Allenatore: Marco Piccirilli.

ARBITRO: Sig. Gabriele Ragona sez. AIA di Vasto.

AMMONITI: 44′ pt Lombardi (Virtus), 42′ st Crognale (Virtus)

COMMENTA L'ARTICOLO