Di Gennaro: “Juventus può perdere con chiunque ma la colpa non è solo di Pirlo”

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Maracanà, Antonio Di Gennaro ha parlato della situazione in casa Juventus, all’indomani della brutta sconfitta contro l’Inter. “La Juventus quest’anno può perdere con chiunque. Se perde anche contro il Napoli sarà un anno di transizione, ma non succede nulla. Pirlo deve imparare, è al primo anno in carriera come allenatore. Credo che Pirlo sia stata una scelta economica, ma con la convinzione che sarebbe stato un anno diverso. La colpa è di tutti, non solo di Pirlo. Anche contro il Genoa non ho visto un vestito tattico preciso. Alla Juventus mancano due centrocampisti di livello internazionale“.

LEGGI ANCHE: Crosetti sulla Juventus: “La partita di ieri un passaggio di consegne. Squadra smarrita e senza più le sue qualità”

LEGGI ANCHE: Boninsegna: “Complimenti ai nerazzurri, ma la Juve non è esistita: il secondo gol non lo prende neanche una squadra di amatori”

Lascia un commento