HOME>SERIE A>De Laurentiis a tutto campo: “Arriveranno 5 acqusiti, Ruiz vicino alla chiusura”

De Laurentiis a tutto campo: “Arriveranno 5 acqusiti, Ruiz vicino alla chiusura”

Di Redazione MCN - il 16 Giugno 2018

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Interessante intervista del Corriere dello Sport al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, che ha parlato apertamente della squadra, dei piani della società per questa sessione di mercato, del nuovo allenatore Carlo Ancelotti e della situazione Sarri.

Le prime sensazioni per quanto riguarda Ancelotti.“ Ci siamo sentiti in passato diverse volte, mi ha colpito la sua serenità e la sua voglia di mettersi in discussione,misurarsi. La sua idea di calcio sposerà al meglio le caratteristiche dei grandi calciatori che abbiamo in rosa. Il progetto Napoli con Carlo fa un importante passo in avanti”.

Sul mercato, vi è chiaro in che direzione muoversi? “ Servono ovviamente due portieri, un esterno basso con doti in fase difensiva, se vanno via Jorginho ed Hamsik anche due forti centrocampisti”.

Su Fabian Ruiz e Lainer? “Per Ruiz aspettiamo soltanto il suo ok, ma sono fiducioso sulla riuscita di questa operazione. Per quanto riguarda Lainer ci sono stati diversi incontri, siamo nel pieno della chiacchierata”.

La ricerca del portiere è sempre più complicata? “Non per noi. L’obiettivo è accontentare Ancelotti, Areola è bravissimo, così come Navas e Meret, ma non abbiamo assolutamente fretta”.

I sogni del vostro mercato. “Sono stato a pranzo con Diego Della Valle, ho offerto 50 milioni per Chiesa, ma ho avuto una riposta negativa, sperando che in futuro possa aprirsi una vera trattativa. Ho provato a prendere anche Allison, ma non è stato possibile”.

Sulle possibili cessioni di Hamsik e Jorginho. “ Marek è stato a cena a casa mia con Venglos, mi hanno detto che sarei stato contattato da un club cinese, ma per ora nessuno si è fatto vivo. Per Jorginho i contatti li tiene Giuntoli, sono andato incontro ai dirigenti inglesi ed esistono concrete possibilità che a breve si arrivi a definizione”.

Esistono calciatori incedibili? “Il Napoli è un grande club, spesso c’è la tendenza a ridimensionare il valore dei nostri fortissimi calciatori. Certo che ci sono intoccabili nel nostro gruppo, a partire da Koulibaly e con lui Zielinski e Rog”.

Infine qualche parola su Sarri. “Dopo la partita con il Crotone lo ho salutato con affetto e ho aspettato sue risposte sulla possibilità di proseguire insieme . Da allora non ho più sentito né lui, né il suo agente Pellegrini. Sono pronto per eventuali dialoghi con altre società, come il Chelsea, ma per ora non ho ricevuto telefonate. Io sono qua e ho già sostenuto che, eventualmente, sarei ragionevole”.

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Loading...