Dazn, svolta in Serie A per i diritti tv: ecco chi trasmetterà il campionato nel 2024

Dal 2024 potrebbero esserci novità importanti per quanto concerne i diritti televisivi. Nelle scorse ore è avvenuto un incontro e sono attesi dei risvolti per capire cosa accadrà. L’obiettivo è quello di garantire ai tifosi un servizio migliore di quello offerto finora.

Foto: logo DAZN

DIRITTI TV SERIE A: POSSIBILE SVOLTA DAL 2024

Continua a tenere banco in Serie A la questione sui diritti televisivi. Molto presto potrebbero esserci delle novità importanti. Nonostante i problemi avuti, DAZN dovrebbe continuare a mandare in onda il massimo campionato almeno fino alla scadenza del contratto.

L’ipotesi più probabile è quella di un cambio ma solo dal 2024. Da quell’anno potrebbero esserci novità importanti.

Secondo quanto riportato da “Il Mattino”, Apple potrebbe decidere di investire sui diritti tv della Serie A. L’incontro tra Cook e De Laurentiis potrebbe già aver aperto la porta alla multinazionale americana.

Foto: profilo Twitter Napoli

APPLE IN SERIE A: INCONTRO TRA DE LAURENTIIS E COOK

L’incontro avvenuto tra Aurelio De Laurentiis e Cook potrebbe aver aperto la strada ad un approdo di Apple nella nostra Serie A per quanto riguarda i diritti tv. L’obiettivo della multinazionale americana è quello di avere la possibilità di trasmettere la Serie A.

Non sarà semplice considerando la concorrenza, ma il presidente del Napoli ha intenzione di spingere su questa strada: De Laurentiis è pronto a trattare con Cook per arrivare ad un accordo definitivo.

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE

Lascia un commento