DAZN su SKY, beffa per i tifosi: ci vorranno due abbonamenti per vedere la Serie A Accordo raggiunto tra DAZN e SKY, ma per i tifosi c'è una beffa atroce: l'utente dovrà sottoscrivere due abbonamenti per vedere la Serie A.

E’ stato raggiunto un nuovo accordo tra DAZN e SKY. Le partite di Serie A potranno essere viste sulla piattaforma SKY Q. In questo modo, però, i tifosi dovranno sottoscrivere ben due abbonamenti: ecco tutti i dettagli.

DIRITTI TV SERIE A, DAZN E SKY RAGGIUNGONO L’ACCORDO

Dopo tantissime discussioni, finalmente è stato raggiunto l’accordo tra DAZN e SKY. Quest’ultimo contribuirà a risolvere molti problemi che sono stati rilevati la scorsa stagione, portando ad un calo drastico degli abbonati. Ora ci si aspetta uno streaming più leggero e fluido, garantendo un segnale migliore per tutti. Come possono gli utenti usufruire del pacchetto DAZN su SKY? Non basterà, purtroppo, avere un solo abbonamento per poter vedere le partite di Serie A.

Foto: logo Sky Sport

DAZN SULL’APP SKY Q: NECESSARRIO IL DOPPIO ABBONAMENTO

I semplici abbonati di SKY non potranno usufruire di DAZN e vedere tutta la Serie A. Solo gli utenti SKY Q potranno accedere all’intero contenuto delle giornate di campionato. Per chi avesse solo l’abbonamento a SKY, le partite saranno trasmesse su un canale pay per view (canale 214) che sarà interamente dedicato alle partite DAZN. Si potrà accedere al servizio pagando 5 euro al mese ed in caso di partite in contemporanea il canale verrà sdoppiato, dando la possibilità ai tifosi di vedere il match che più preferisce.

Foto: logo DAZN

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE

Lascia un commento