Davide Boncore spiega cosa manca al suo Troina, alla vigilia della gara contro il Gela
HOME>SERIE D>Davide Boncore spiega cosa manca al suo Troina, alla vigilia della gara contro il Gela

Davide Boncore spiega cosa manca al suo Troina, alla vigilia della gara contro il Gela

13 Ottobre 2018 alle 22:52 di Redazione MCN
ASD Troina calcio
Intervista esclusiva, per Mondocalcionews, a Davide Boncore.
L’allenatore rossoblù spiega cosa sta mancando al suo Troina che, dopo lo sprint iniziale contro l’Acireale, sembra essersi arenato nelle gare contro la Turris, il Castrovillari e il Locri, nonostante le ottime prestazioni dei suoi ragazzi.

Mister Boncore cosa succede a questo Troina, dopo una partenza col botto contro l’Acireale, sembra essersi arrestata la voglia di vincere di questi ragazzi?

“No, la voglia c’è stata sempre, ci sono stati degli errori, che io chiamo errori di gioventù. Siamo sempre in partita, i ragazzi la giocano tutta, gli rimprovero solo un po’ più di cattiveria in alcuni frangenti della partita; però le prestazioni non sono venute a mancare. Certe distrazioni le stiamo pagando, quindi meno errori facciamo meno concediamo agli avversari.”

Perché i ragazzi non riescono a concretizzare, non mettono la palla in rete, cosa manca?

“Purtroppo c’è per indole nel calciatore, e c’è chi ce l’ha già, la cattiveria agonistica, e poi c’è chi la deve acquisire. Magari in un contesto dove ci sono quei sei, sette, che ce l’hanno riesci ad acquisirla subito questa cattiveria; invece in questo contesto, dove c’è una squadra giovane, bisogna stimolarli, io continuo a lavorare e a martellare su questo.”

Come si lavora in questi momenti per mantenere alto l’umore della squadra ed incitare i giocatori a dare il loro meglio?

Facendogli vedere che il lavoro che svolgono durante la settimana, specialmente la domenica, è un peccato sprecarlo. Perché con le prestazioni in quattro gare, più l’amichevole a Gela cinque, abbiamo dimostrato sempre di essere autoritari nel palleggio, nella costruzione del gioco, ed è un peccato rovinare il risultato per un errore del singolo. È il risultato che manca e questo fa rammarico. Devo continuare a martellare su questo e sono convinto che continuando su questa scia prima o poi, anche se fai un errore, arrivano i frutti.”

Domenica l’avversario sarà il Gela, bestia nera del Troina, che gara sarà?

“Io porto rispetto sempre alle squadre avversarie, soprattutto in un Campionato di serie D; do sempre degli input sulla squadra che andiamo ad affrontare. Però adesso devo lavorare di più su noi stessi, nel commettere meno errori. Commettendo meno errori sono convinto che porteremo a casa un risultato positivo.”

Cosa risponde a chi critica la sua scelta di sostituire Piyuka con Ferreira?

“Io devo guardare gli interessi e il bene del Troina e soprattutto devo tutelare il mio lavoro. Qui c’è un gruppo di ragazzi che si allena durante la settimana, sono 20-22, e magari per qualche scelta, dovuta agli under, qualcuno va in panchina per mancanza di ruoli. In certi frangenti vedo delle letture, ad esempio c’è una difesa statica voglio un giocatore che mi attacca di più la profondità, è un aspetto tecnico e devo valutare il bene e l’interesse del Troina. In questo momento l’interesse del Troina è la squadra, il gruppo, non il singolo. Per me è uscito Piyuka ed è entrato Ferreira, che durante la settimana si allena a mille, ho giocato con due attaccanti e sono contento sia di Piyuka che di Ferreira.”

Cosa chiede al popolo rossoblù?

Chiedo di sostenerci domenica, come fanno sempre ogni domenica. C’è tranquillità nel lavoro, e adesso ci dobbiamo regalare qualcosa di positivo ce lo meritiamo tutti: pubblico, ragazzi che lavorano durante la settimana, mister e tutta la dirigenza.”

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Italia Femminile

L’Italia continua a ballare la Macarena. Azzurre ai quarti di finale

Continua il cammino dell'Italia ai Mondiali di calcio femminile. Le azzurre superano anche la Cina negli ottavi di finale ed avanzano ai quarti, dove sabato
Iker Casillas, portiere del Porto

Iker Casillas twitta: “Gli acquisti della Juventus li fa Houdini. Magia pura…”

Un po' a sorpresa Iker Casillas, portiere in forza al Porto, ha condiviso un messaggio apparso sul suo profilo ufficiale
Gianluca Petrachi, Direttore Sportivo della Roma

UFFICIALE, Roma: Gianluca Petrachi nuovo Direttore Sportivo

La società della Roma ha ufficializzato il nuovo Direttore Sportivo: sarà Gianluca Petrachi (in foto) a ricoprire il ruolo nei
Maurizio Ganz, allenatore del Milan Femminile

UFFICIALE: Maurizio Ganz è il nuovo tecnico del Milan Femminile

La società del Milan, attraverso un comunicato apparso sul sito, ha ufficializzato il nuovo allenatore della squadra femminile. Sarà Maurizio
Salvatore Tuttolomondo, dirigente del Palermo

Iscrizione Palermo, Tuttolomondo chiaro: “La polizza sta arrivando via PEC, è tutto in regola”

Nella conferenza stampa svoltasi questa mattina, Salvatore Tuttolomondo, dirigente del Palermo, ha fatto chiarezza sulla notizia trapelata ieri sera sulla
Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus

Juventus, secondo colpo a parametro zero

In attesa degli sviluppi sulla trattativa con il difensore dell'Ajax Matthijs De Ligt, la Juventus sta per chiudere un altro
Roberto Mancini, CT dell'Italia

Italia U21, Roberto Mancini: “Eliminazione ingiusta, Di Biagio ha fatto un ottimo lavoro”

Il giorno dopo l'amara eliminazione dell'Italia Under 21 dagli Europei di categoria, Roberto Mancini, allenatore della Nazionale maggiore, ha commentato
Edin Dzeko, attaccante della Roma

CdS: l’Inter annuncerà Edin Dzeko dopo il 1° Luglio

"Seppur ci sia ancora da lavorare sulla distanza tra Roma e Inter alla fine sarà fumata bianca per vedere Edin
Salvatore Tuttolomondo, dirigente del Palermo

Palermo, Tuttolomondo a Sportitalia: “Documentazione consegnata alle 23,59”

Dopo la notizia trapelata in queste ultime ore della mancata iscrizione del Palermo Calcio al prossimo campionato di Serie B,

Caos Serie B, il Palermo non parteciperà al prossimo campionato

Incredibile quello che sta succedendo. Il Palermo non ha consegnato le documentazioni necessarie per l'iscrizione al prossimo campionato cadetto, e