HOME>SERIE A>Darmian: “Ho scelto Parma perché mi ha voluto fortemente”

Darmian: “Ho scelto Parma perché mi ha voluto fortemente”

Di Mattia Di Battista - il 6 Settembre 2019
Inter, il colpo di mercato Mattia Darmian

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App

Parma, ecco Matteo Darmian

Presentato oggi, presso il Centro Tecnico di Collecchio, Matteo Darmian, nuovo acquisto del Parma. Il difensore è stato prelevato dagli inglesi del Manchester United, club con il quale ha militato  dal 2015, vincendo un’Europa League. Classe 1990 Darmian torna in Serie A dopo quattro anni  e ha deciso di rimettersi in gioco con i parmensi. Ecco le sue parole.

L’esperienza con il Manchester United

Interpellato sulla sua esperienza in Inghilterra con i Red Devils, Darmian ha usato queste parole:«È stata una esperienza che rifarei, importantissima per la mia carriera. Ho vissuto un confronto con una cultura calcistica diversa dall’Italia che mi ha fatto crescere. […] Ho lavorato con Mourinho e Van Gaal, due grandi allenatori che hanno vinto tanto e mi hanno lasciato qualcosa di positivo. 

Il presente si chiama Parma

Sulla scelta di questa nuova avventura con il club emiliano, Matteo Darmian ha commentato:«Ho scelto il Parma per la voglia di giocare e perché è stato il club che mi ha fatto capire di volermi fortemente. Sono nato nel calcio italiano e mi piaceva seguirlo all’estero, ho visto la crescita di questa squadra e penso stia continuando a crescere. Il mister è molto preparato e lo ha già dimostrato negli anni precedenti, può darci una mano per raggiungere i  nostri obiettivi. Voglio aiutare la squadra a raggiungere il nostro obiettivo che è la salvezza e vogliamo raggiungerla il prima possibile», ha chiosato il giocatore che vestirà la maglia numero 36 gialloblù. Il campionato italiano (e forse la Nazionale) sono pronti a riabbracciare uno dei suoi protagonisti degli anni passati.

Ti piace scommettere? UNISCITI al canale Telegram di MondoCalcioNewsBetting

Lascia un commento

Lascia un commento

Loading...