Dal Milan all’Inter, pagata la clausola: arriva il nuovo attaccante

Foto: sito ufficiale Inter

Alla vigilia del campionato, era prevedibile che Inter e Milan sarebbero state tra le protagoniste annunciate del torneo. Entrambe in caccia del Napoli campione d’Italia uscente e a caccia del titolo della seconda stella, un duello che potrebbe caratterizzare la Serie A da qui alla fine.

Un Derby Infuocato e Ambizioni da Realizzare

Un derby che infiamma la città di Milano e tutta l’Italia, pronto a rinfocolarsi anche sul mercato, con diversi obiettivi congiunti da provare a raggiungere a gennaio, per aumentare le proprie chances di competere ad alti livelli sia in Italia che in Europa. Senza dimenticare la Juventus, che gradualmente sta dimostrando di poter contendere alle due milanesi la vetta della classifica.

Foto: sito ufficiale Inter

LEGGI ANCHE: Cori contro Lukaku, Inter penalizzata: c’è l’annuncio

Il Fulham Prende la Delantera per Guirassy

Inter e Milan hanno messo nel mirino le gesta di Serhou Guirassy, guineano, che con la maglia dello Stoccarda ha già realizzato 15 gol in stagione. Stando a ‘Football Insider’, però, i londinesi sarebbero determinati a pagare l’importo della sua clausola rescissoria da 15 milioni di sterline, l’equivalente di 17,5 milioni di euro circa, bruciando la concorrenza.

LEGGI ANCHE: Dalla Juventus all’Inter: colpaccio di Marotta, nuovo centrocampista per Inzaghi

Il Duello per Guirassy e il Futuro della Serie A

Guirassy è diventato un attaccante rivelazione in questa stagione e il suo talento ha attirato l’attenzione di molte squadre, comprese le due squadre milanesi. La sua possibile partenza verso il Fulham potrebbe rappresentare una beffa per Inter e Milan, che cercano di migliorare le proprie opzioni offensive. Il mercato invernale promette di portare ulteriori sorprese in Serie A, e il destino di Guirassy rimane uno dei punti focali del calciomercato invernale. Sarà interessante vedere quale squadra riuscirà a garantire il suo servizio e come questo influenzerà la competizione in Serie A.

Lascia un commento