Cronaca: Giuntoli rassicura Allegri su presente e futuro – Chiave qualificazione UCL

Il ds della Juventus Cristiano Giuntoli ha rassicurato Max Allegri sul suo futuro in bianconero.

Nel mezzo della corsa torrida del club, le voci che chiedono la testa dell'allenatore diventano più forti ad ogni risultato pessimo.

Ma mentre molte fonti credono che il club si separerà da Allegri a fine stagione, un rapporto che emerge dall'interno racconta una storia diversa.

Secondo La Gazzetta dello Sport attraverso IlBianconeroGiuntoli ha comunicato ad Allegri la disponibilità del club a mantenere i suoi servigi qualora si volesse raggiungere la Champions League la prossima stagione.

Nonostante i risultati dolorosi, la Juventus è ancora terza in classifica, quindi rimane sulla buona strada per assicurarsi un posto nella competizione europea per club d'élite.

Come racconta il quotidiano rosa, la dirigenza cercherà di rinforzare il più possibile la squadra la prossima estate per aumentare le possibilità di successo del tecnico.

Ma se davvero la Juventus deciderà di restare con Allegri, resta da vedere se gli offrirà un nuovo contratto. Il contratto del 56enne scade nell'estate del 2025 e attualmente guadagna 7 milioni di euro più 2 milioni di plusvalenze.

La fonte ritiene che la gerarchia sarebbe aperta all'ingresso nell'ultimo anno contrattuale, mentre l'alternativa sarebbe offrirgli un nuovo contratto fino al 2026 con salari più bassi e in linea con gli attuali parametri del club.

Al di là dei numeri, un altro anno sotto il regno di Allegri è una prospettiva che difficilmente piacerà alla maggioranza dei tifosi

Lascia un commento