Spal senti Marino: “Vi dico cosa faremo se battiamo la Juventus in Coppa Italia”

Pasquale Marino, allenatore della SPAL
Fonte foto: Profilo Twitter SPAL
Sorry! You are blocked from seeing ads

Di seguito le parole dell’allenatore della Spal, Pasquale Marino, alla vigilia del match di Coppa Italia contro la Juventus

Se battiamo la Juve in Coppa Italia rinuncio ai cannoli per una settimana“. Queste le parole di Pasquale Marino alla vigilia di Spal-Juventus, match valido per i quarti di finale di Coppa Italia. L’allenatore è intervenuto ai microfoni di Tuttosport: “Questo traguardo sicuramente è qualcosa di inaspettato. Contro il Sassuolo ci ha girato bene la sorte in qualche episodio e l’espulsione di Djuricic ha spianato la strada“.

Ha poi proseguito: “La fortuna te la devi anche andare a cercare e noi siamo stati bravissimi da questo punto di vista: i ragazzi si sono sacrificati e hanno disputato una grande partita. Speriamo di non aver esaurito tutti i jolly con la dea bendata nel turno precedente“.

Sulla Juventus: “Una cosa è certa: contro la Juventus sarà durissima. Ma ci presenteremo allo Stadium per provarci, non in gita di piacere. I pronostici sono per loro e noi abbiamo poche possibilità, però faremo il massimo per tentare l’impresa. Fioretto in caso di qualificazione? Se succede, sono disposto a rinunciare ai miei adorati dolci. Diciamo una settimana senza cannoli siciliani”, come riporta TMW.

LEGGI ANCHE: Bucciantini sulla Juventus: “C’era l’esigenza di ringiovanire”.

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads