Napoli, senti Reja: “l’Atalanta quando è al completo è perfetta”

Fonte foto: Logo Napoli

Edy Reja, ex allenatore del Napoli, ha parlato prima della sfida di Coppa Italia Atalanta-Napoli

Edy Reja, allenatore indimenticato e indimenticabile che è stato tecnico dei partenopei dal 2005 al 2009, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport prima della partita del Gewiss Stadium Atalanta-Napoli. Tra i temi toccati dal tecnico goriziano i più interessanti sono il ruolo di Osimhen e il momento di Gattuso. Di seguito le parole di Edy Reja.

Reja su Osimhen

“Osimhen garantisce qualcosa in più nella fase offensiva. È uno rapido, che attacca la profondità come pochi. Ma Gattuso dovrà essere bravo a bloccare gli esterni atalantini, perché la loro spinta in alcuni momenti della gara è devastante. Per vie centrali è difficile sorprenderli, perché De Roon e Freuler hanno qualità e fisico”.

Reja su Gattuso

“Mi dispiace. A volte quando lo sento parlare delle difficoltà che sta trovando, mi pare di rivedermi. Pensavo, all’inizio, che con Osimhen davvero potesse esserci la svolta. Capisco i problemi di Rino Gattuso, sta cercando ancora un’identità tattica. Almeno, mi è parso di aver capito questo”.

Reja sulla partita

“Per il Napoli sarà dura se l’Atalanta starà bene fisicamente. La squadra di Gasperini è un bel vedere, offre uno spettacolo sempre piacevole. Quando gira bene, mi dà l’idea di un meccanismo perfetto. Anche in Europa è riuscita a tenere testa ad avversarie di grande livello come il Liverpool. Il Napoli, però, ha giocatori che possono mettere in difficoltà la Dea nelle ripartenze”.

Consulta anche: Atalanta-Napoli le probabili formazioni 

Fonte: Fantacalcio.it

 

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads