Milan, Porrà su Ibra: “Il razzismo lo ha vissuto sulla sua pelle. Lui e Lukaku hanno comunque sbagliato”

Le parole del giornalista Giorgio Porrà a Sky Sport

E’ stato un derby molto intenso. Alla fine l’Inter è riuscita a rimontare l’1-0 iniziale firmato Zlatan Ibrahimovic, grazie al colpo di genio dell’ “escluso” Eriksen. Partita in cui sono successe tante cose, ma sicuramente la lite Ibra-Lukaku è stato il punto più caldo della serata di Coppa Italia. Anche oggi se ne sta parlando, con vari interventi di calciatori e giornalisti sull’argomento. Giorgio Porrà (importante voce di Sky Sport che ha raccontato anche il campione svedese in un episodio del suo programma “L’Uomo della Domenica” n.d.r) si è espresso sullo spiacevole episodio e sulle accuse di razzismo rivolte a Ibrahimovic. Ecco le sue parole:

“Lo scontro è andato parecchio oltre. E’ quasi sembrato un regolamento dei conti derivante dal periodo inglese di entrambi. Non credo si tratti di razzismo anche perchè Ibrahimovic lo ha vissuto sulla sua pelle. A Malmo è stato discriminato e si è espresso più volte contro il razzismo. Ha ammesso di aver sbagliato e si è anche percepito dal suo ingresso nel secondo tempo con il linguaggio del corpo. Nella contesa di ieri sera comunque sia Ibrahimovic che Lukaku hanno sbagliato”

Fonte dichiarazioni: MilanNews

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads