Il Bayern trionfa anche in Supercoppa: Siviglia battuto 2-1 ai supplementari

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Sempre e solo Bayern Monaco. Dopo il Trouble della scorsa stagione, i bavaresi si aggiudicano la terza Supercoppa Europea della loro storia. Vincendo con merito, ma sudando fino alla fine. L’eroe è l’uomo che non ti aspetti, Javi Martinez, che dopo esser stato accantonato nelle gerarchie di Flick realizza la rete più importante al 104° minuto. Tanto cuore e abnegazione da parte degli spagnoli che devono recriminare l’occasione della vita capitata sui piedi di En-Nesyri che a tu per tu con Neuer si fa prendere dall’emozione e spara centrale. Molto discutibile la gestione dei cambi di Lopetegui, visto che al 57° minuto sul risultato di parità, ne fa addirittura 2 causando l’inevitabile stanchezza da parte dei suoi. Il vantaggio iniziale su rigore di Ocampos non è bastato; la supremazia sul piano fisico dei tedeschi ha prevalso su tutto. Di Goretzka la rete del pareggio. Nonostante ciò, tanti applausi per il Siviglia che, da netto sfavorito, se l’è giocata con qualità e con i denti. E di finali ne sa qualcosa… complimenti!

Foto: Profilo Twitter Bayern Monaco

COMMENTA L'ARTICOLO