Coppa Italia, Pirlo annuncia un rientro importante: “Contro la Fiorentina un fulmine a ciel sereno”

Fonte foto: %author%

Le parole di Pirlo alla vigilia dell’ottavo di finale Juventus-Genoa

3 su 3. Il 2021 della Juventus è iniziato molto bene, con vittorie convincenti e nette. Pirlo vorrà continuare al meglio in questa settimana tra la Coppa Italia e l’importantissimo match contro l’Inter in campionato. Ecco le sue dichiarazioni:

COPPA ITALIA – “Partita importante, inizia una nuova competizione. Sembra che la Coppa Italia all’inizio non interessi a nessuno, poi quando si arriva in fondo piace a tutti. Per riuscirci dovremo vincere domani sera”

GENOA – “Abbiamo visto un po’ di partite, dopo il passaggio da Maran e Ballardini è cambiato in intensità, hanno alzato il baricentro, hanno molta energia. Sarà partita molto difficile da giocare, combattuta, vogliamo vincere per proseguire il cammino in Coppa Italia”

PRECEDENTE – “Più o meno sarà simile al match di campionato. Loro cercheranno di difendersi bene, magari con linea da cinque in fase difensiva, per cercare di ripartire in contropiede. L’abbiamo vista in video in questi giorni, ci stiamo preparando al meglio”.

FORMAZIONE – “Stiamo valutando chi sta bene e gli infortunati che non potranno essere della partita. Rientrerà Giorgio (Chiellini, ndr), che si sta allenando con noi da un po’ di tempo, Gigi (Buffon, ndr) giocherà dall’inizio. E gli altri valuteremo domattina”

IN PIU’ NEL 2021 – “La forza che abbiamo messo in campo, soprattutto mentale, perché dovevamo ripartire bene dopo la sconfitta con la Fiorentina. Abbiamo chiarito bene quali fossero gli obiettivi, da lì siamo ripartiti con forza, cercando di pensare solo a noi stessi e di fare bene le nostre partite”

QUALITA’ – “La miglior caratteristica? Determinazione. La voglia di portare a casa il risultato in qualsiasi modo, la concentrazione, non avere alti e bassi durante la partita anche se ogni tanto succede però poi ci ricompattiamo e sappiamo di dover raggiungere il risultato finale”

LA SVOLTA – “A parte la gara con la Fiorentina, anche prima avevamo fatto un buon gioco con buona intensità. Quella partita è stata un fulmine a ciel sereno, però capita quando giochi così tante partite. Da lì siamo ripartiti e ci siamo ricompattati, siamo qua”

Fonte foto: Chiellini Instagram

Fonte dichiarazioni: Calciomercato.com