Coppa Italia,le probabili di Inter-Lazio:Perisic titolare?
HOME>SERIE A>Coppa Italia,le probabili di Inter-Lazio:Perisic titolare?

Coppa Italia,le probabili di Inter-Lazio:Perisic titolare?

31 Gennaio 2019 alle 15:13 di Alberto Zenofonte

 

INTER- Cambio di modulo per i nerazzurri che torneranno così al 4-3-3 dopo la brutta prestazione di Torino dove

Ivan Perisic dovrebbe partire dalla panchina

Spalletti ha azzardsto schierando il 3-5-1 il Tecnico di Certaldo torna così sui suoi passi.A difendere la porta l’inamovinile Handanovic,terzini D’Ambrosio e Asamoah mentre per i centrali risulta assente De Vrij quindi spazio a Miranda che affiancherà il pilastro Skriniar.In mezzo al campo ad affiancare Brozovic ci saranno Borja Valero e Gagliardini mentre nei tre davanti il capitano Mauro Icardi guiderà l’attaccacco supportato nelle fasce da Joao Mario a sinistra e Politano (favorito vista la squalifica in Campionato) a destra.Panchina quindi per Perisic disturbato molto dalle voci di mercato,convocato anche il nuovo acquisto Cedric Soares.

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Borja Valero; Politano, Icardi, Joao Mario. All. Spalletti.

Inzaghi si affiderà a Immobile per l’attacco

LAZIO- Per Inzaghi torna disponibile Acerbi dopo aver scontato la squalifica in Campionato contro la Juventus,proprio lui,Wallace e Radu difenderanno Strakosha dalla retroguardia.Oltre ad Acerbi torna dalla squalifica anche Marusic che occuperà il corridoio di destra mentre Durmisi sarà sul versato sinistro,In mezzo al campo oltre a Milinkovic-Savic e Leiva spazio a Berisha che poco spazio ha avuto fino ad adesso.In attacco ne Correa ne Luis Alberto affiancheranno Immobile ma ci sarà Caicedo che porterà maggiore fisicità davanti.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Berisha, Durmisi; Caicedo, Immobile. All. Simone Inzaghi.

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan

Spal-Milan, Gattuso: “Non devo giudicare il mio operato. La partita che rigiocherei…”

La parole di Rino Gattuso dopo l'amara vittoria contro la Spal che ha il sapore amaro di Champions sfiorata Sulle

Milan in Europa League, Fiorentina e Genoa salve: tutti i risultati dell’ultima giornata

Nella 38^ giornata di Serie A il verdetto più clamoroso arriva dal Mapei Stadium, dove l'Atalanta si qualifica alla prossima
Atalanta, squadra di Serie A

Storica Atalanta: centrata la qualificazione alla prossima Champions League

L'Atalanta, nell'ultimo turno di Serie A, supera per 3 a 1 il Sassuolo, centrando una storica qualificazione alla prossima Champions
Inter-Empoli

Che partita a San Siro !! L’Inter è in Champions, l’Empoli retrocede in Serie B

Nell'ultima giornata di Serie A l'Inter vince contro l'Empoli per 2 a 1, trovando la qualificazione alla prossima Champions League.

Spal-Milan 2-3, sorriso amaro. Non basta la vittoria per la Champions

Partita emozionante tra Spal e Milan. Decisivo con Kèssie. Rossoneri chiudono quinti in campionato Al 5' prima occasione della partita.

Roma, osservatore arrestato per violenze sessuali su baby calciatori

Un 53enne romano di professione talent scout (osservatore di calcio) è stato arrestato ieri dalla Polizia Locale con l'accusa di
Daniele De Rossi, capitano della Roma

Roma, la commovente lettera di De Rossi

“Che te ridi regazzi’? So’ felice! Perché sei felice? C’ho la maglietta della Roma. Ma non è che è falsa? Ma no, il numero l’ha
Joao Felix, attaccante del Benfica

Benfica, il presidente Soares: “Per Felix ci vogliono 120 milioni di euro”

Ormai non è una novità che Joao Felix, talento classe 1999 del Benfica, sia conteso tra i top club d’Europa.
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Juventus, Dybala: “Voglio continuare con questa maglia”

Paulo Dybala, attaccante della Juventus, è stato intercettato dalla stampa a margine di un evento Adidas a Milano: “Il mio
Dani Alves, ex giocatore della Juventus

Juventus, Dani Alves: “Mi sono sentito tradito”

Ai microfoni di ESPN Dani Alves, giocatore del PSG, ha parlato della sua esperienza alla Juventus: "L'anno ai bianconeri è stato spiacevole. Mi