Conte: “Real Madrid? Un allenatore del mio livello non può prendere treni in corsa. Credo che Mancini…”

12 Novembre 2018 - 14:21 di

Copyright © 2018 - 2018 MondoCalcioNews.it - Riproduzione riservata

Antonio Conte, intervistato da Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla Juventus, alla nazionale italiana e all’offerta del Real Madrid:

“La Juventus ha creato un solco in questi anni che divide tutte le altre squadre del campionato di Serie A, è il frutto di un duro lavoro perfezionato nel tempo. Mancini? Credo sia l’uomo giusto per questa nazionale; naturalmente ci vorrà del tempo per concretizzare il lavoro che sta facendo. Cose successe lo scorso anno non dovranno più ripetersi (si riferisce alla qualificazione mancata al Mondiale di Russia). L’offerta del Real Madrid? Un allenatore del mio livello non può prendere treni in corsa, è giusto che io aspetti un progetto ambizioso e che mi si dia fiducia sin dall’inizio della stagione. Poi magari mi torna la voglia, accetto la prima offerta che mi capita e mi contraddico da solo (ride)”.