Contatto Zakaria-Bastoni, Juventus furibonda: era rigore, ma il Var non lo vede

La Juventus recrimina per un rigore non concesso nel secondo tempo. Il Var non è intervenuto sul contatto di Bastoni su Zakaria.
Il contatto di Bastoni su Zakaria. Il piede del difensore nerazzurro sembra toccare quello del centrocampista bianconero sulla linea dell’area di rigore.

Il derby d’Italia termina 1 a 0 per i nerazzurri grazie ad un rigore trasformato nella prima frazione di gioco da Calhanoglu. Nella ripresa, però, è la Juventus a recriminare un possibile penalty che, dalle immagini, sembrerebbe esserci.

JUVENTUS-INTER, BASTONI ATTERRA ZAKARIA

L’episodio accade a metà della seconda frazione di gioco. Il centrocampista della Juventus, Zakaria, riesce ad anticipare Bastoni, il quale atterra il giocatore juventino molto vicino all’area di rigore. Da una prima impressione l’arbitro fischia la punizione a favore della Juventus, ma successivamente il Var inizia ad analizzare l’azione. Il direttore di gara aspetta qualche minuto prima di decidere per la prosecuzione del gioco, senza assegnare il rigore alla Juventus. Come si vede dall’immagine, il piede di Bastoni prende nettamente quello di Zakaria sopra la linea dell’area di rigore. Per la Juventus manca un penalty che avrebbe potuto riequilibrare la contesa.

LEGGI ANCHE

Lascia un commento