Come vedere tutta la Serie A a soli 4,90 euro al mese senza abbonarsi a Dazn

Premessa: questo tutorial è redatto solo a scopo informativo e non ci assumiamo nessuna responsabilità nell’uso dello stesso. Sta per tornare in campo la Serie A e tantissimi tifosi vorranno vedere la propria squadra del cuore in televisione. Dazn ha già annunciato l’aumento dei prezzi, e per questo motivo molti utenti si sono lamentati disdicendo l’abbonamento. C’è un modo, però, per vedere tutte le partite del nostro campionato a soli 4,90 euro al mese.

DAZN AUMENTA I PREZZI: CHE STANGATA PER I TIFOSI!

Dazn, piattaforma che detiene i diritti televisivi della Serie A in Italia, ha annunciato qualche mese fa l’aumento degli abbonamenti. Quest’anno ci saranno due opzioni che variano in base al numero dei dispositivi connessi. Si parte dall’abbonamento di 29,99 euro al mese che comprende la visione delle partite di Serie A da due dispositivi in contemporanea (solo però sotto la stessa rete). C’è anche un altro pacchetto a 39,99 euro al mese che permette l’utilizzo di 6 dispositivi (di cui 2 in contemporanea e sotto reti differenti). Tantissimi tifosi non hanno preso bene l’aumento dei prezzi, disdicendo in tronco.

LA SERIE A A MENO DI 5 EURO AL MESE: C’E’ UN MODO !

La Serie A viene trasmessa in tutto il mondo ed i prezzi variano da Paese in Paese. Una piattaforma streaming estera che detiene i diritti tv del campionato italiano è Paramount. Sky quest’anno, a partire da Settembre, trasmetterà Paramount Plus ma non ci sarà la visione delle partite di Serie A. C’è un modo, però, per vedere i match del nostro campionato su Paramount Plus statunitense a soli 4,90 euro al mese (4,99$). La piattaforma, infatti, offre il pacchetto completo della Serie A a questo prezzo, naturalmente tutto in streaming. Il commento sarà in inglese, ma può valerne la pena se si pensa che si risparmierebbero circa 25 euro al mese rispetto all’abbonamento che offre Dazn. Come ci si può abbonare a Paramount Plus statunitense? Scopriamolo insieme.

Foto: logo DAZN

ABBONARSI A PARAMOUNT PLUS: SERVE UNA VPN

Collegandosi al sito di Paramount degli Stati Uniti dall’Italia, l’utente verrà reindirizzato al portale in italiano. Per questo motivo c’è bisogno di un indirizzo IP statunitense. A questo punto entra in gioco la VPN. La VPN non è altro che una rete privata, instaurata come connessione tra soggetti che utilizzano, come tecnologia di trasporto, un protocollo di trasmissione pubblico e condiviso, come ad esempio la suite di protocolli Internet. Semplificando la questione, la VPN aiuta l’utente ad utilizzare server stranieri che attribuiscono un indirizzo IP in base al Paese a cui ci si collega. Se ci colleghiamo ad un server dell’Inghilterra, la VPN ci attribuirà un indirizzo IP inglese, se ci colleghiamo ad un server degli Stati Uniti ci attribuirà un indirizzo IP statunitense e così via. In questo modo si può bypassare il blocco imposto dal sito sul reindirizzamento al portale italiano. Dove si può trovare una VPN? Su internet ci sono tantissimi servizi a pagamento con costi bassissimi (dai 2 ai 5 euro al mese), ma sugli store dei dispositivi mobili possono essere scaricate applicazioni VPN gratuite. Consigliamo agli utenti prima di provare quest’ultime e se non si dovesse ottenere una connessione straniera stabile, si può passare ad una VPN a pagamento. Le migliori ve le elenchiamo nel prossimo paragrafo.

APPOGGIARSI AD UNA VPN: ECCO I PASSAGGI DA FARE

Finché utilizzerai una VPN veloce che funziona per Paramount Plus, non avrai problemi ad accedere al tuo account dall’Italia. Non tutte le VPN funzionano perciò devi seguire i nostri consigli. Per iniziare:

  1. Scegli una VPN che consente di accedere a Paramount Plus all’estero. Ti consigliamo NordVPN perché dispone di server che funzionano per ogni Paese in cui Paramount Plus è disponibile. Altrimenti puoi usare Surfshark, economico e affidabile, o ExpressVPN, fantastico sotto ogni aspetto.
  2. Visita il sito della VPN e sottoscrivi un abbonamento.
  3. Scarica e installa l’app VPN sul tuo dispositivo.
  4. Scegli un server VPN nel Paese che desideri e clicca su Connetti.
  5. Vai sul sito Paramount e inizia a riprodurre contenuti in streaming mentre sei collegato alla tua VPN.

Se hai problemi a vedere Paramount Plus in Italia quando usi una VPN, ti consigliamo di cancellare i cookie e la cache. Così facendo, eviterai che eventuali tracker preesistenti svelino la tua posizione reale.

LA SERIE A SU PARAMOUNT PLUS: ECCO QUANTO COSTA

Di seguito tutti i costi degli abbonamenti a Paramount Plus sia statunitense che inglese:

  • Premium (senza pubblicità, tranne che sui canali in diretta): 9,99 dollari al mese
  • Essential (ha la pubblicità e non ha la CBS locale in diretta): 4 ,99dollari al mese
  • Nel Regno Unito: 6,99 sterline al mese o senza costi aggiuntivi per gli abbonati a Sky Cinema con Sky Q o Sky Glass.

Paramount+ costa 9,99 dollari al mese o 99,99 dollari all’anno per lo streaming senza pubblicità negli Stati Uniti. Questo piano “premium” include tutto quello che c’è su Paramount+, compresi gli streaming live dei canali locali di CBS Network (ma c’è pubblicità nei canali live). Paramount+ costa anche 4,99 dollari al mese o 49,99 dollari all’anno con un piano “essenziale”. Il piano essenziale prevede la pubblicità ed elimina l’accesso alla stazione CBS locale in diretta.

Con il piano essenziale, la NFL su CBS e la UEFA Champions League sono ancora disponibili tramite feed live separati.

Nota: è possibile ottenere il piano essenziale anche con Showtime per 11,99 dollari al mese. Anche in questo caso, il piano essenziale non include la stazione CBS locale in diretta. Se volete la vostra stazione CBS locale in diretta, acquistate il piano premium. È possibile ottenere anche il piano premium con Showtime per 14,99 dollari al mese.

Foto: logo Serie A

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE