Chievo, Campedelli non si arrende e lancia un comunicato: “Il club esiste ancora e parteciperà ai campionati giovanili”

Foto: logo Chievo Verona

Dopo l’annuncio del fallimento, il Chievo ripartirà dai campionati giovanili, con il nome di Chievo 2021. Campedelli però non si arrende e lancia un comunicato duro nei confronti di Pellissier: “ChievoVerona s.r.l. comunica che continua le sue attività sportive con la partecipazione ai campionati calcistici del Settore Giovanile, come segno inequivocabile della continuità aziendale e sportiva, nella convinzione che le ragioni della società siano presto finalmente riconosciute.  Chievo Verona s.r.l.”

Leggi anche: Inter, Milito elogia Lautaro: “La sua crescita è evidente, mi auguro resti a lungo”

Fonte: Tuttocampo.it

Lascia un commento