Zidane: “Vincere per passare come primi. Esonero? Il Club sa cosa fare”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Il tecnico del Real Madrid ha presentato la sfida contro il Borussia Mönchengladbach, sfida che può decidere le sorti anche dell’Inter nel girone di Champions.

Il bivio di una stagione. Questo sarà per il Real Madrid di Zidane il match di domani contro il Borussia Monchengladbach, valevole per la sesta giornata della fase a gironi di Champions League, decisiva per emettere i verdetti sulle squadre qualificate ed eliminate dalla competizione. Il tecnico dei Blancos, durante la conferenza stampa, ha parlato del “pericolo biscotto” che molti tifosi (soprattutto quelli dell’Inter) temono: “Quella di domani non potrà essere una partita come le altre. Vogliamo vincere e passare il turno come primi. Questa è l’unica cosa che abbiamo in mente”.

Il francese, inoltre, si è soffermato anche sulle voci di un suo possibile esonero: “Non penso a queste cose, l’unico mio pensiero è il passaggio del turno. Non penso ad altro. Esonero? Il club farà quello che deve fare, come sempre. Penso solo alla partita di domani”.

Clicca qui per le dichiarazioni integrali di Zidane.

Foto: Twitter Fcinter1908.

COMMENTA L'ARTICOLO