Il centrocampista del Chelsea, Jorginho è intervenuto nella conferenza stampa della vigilia di Juventus-Chelsea. Il giocatore italiano ha parlato del match contro i bianconeri e della mancanza di un elemento fondamentale per la squadra come Kanté. Ecco le sue dichiarazioni:

“Cercheremo in ogni modo di metterli in difficoltà, ma non vi dirò in che modo. Abbiamo grande rispetto per la Juventus: sono una grande squadra, sono organizzati e sono a questi livelli da tanti anni. Dobbiamo provare a rompere le loro linee con velocità ed energia. Sarà difficile ma vogliamo provare a vincere. Kanté? Lo abbiamo saputo solo stamattina e ora sto pensando alla Juventus. La vaccinazione è una scelta personale, posso dire solo quello.”

Fonte: alfredopedulla.com

LEGGI ANCHE:Verso Juventus-Chesea, Tuchel: “Sarà una partita difficile. Kanté è positivo al Covid”

Articolo precedenteNapoli, Cannavaro su Osimhen: “Victor con me non toccherebbe mai palla”
Articolo successivoVerso Milan-Atletico Madrid, Cerezo: “Andremo a San Siro per prenderci i tre punti”