Vernazza sull’Atalanta: “Sconfitta con il Real, ma senza figuracce come Lazio e Juventus”

Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Intervenuto sulle colonne della Gazzetta dello Sport, Sebastian Vernazza ha fatto il suo bilancio sulle italiane impegnate in Champions League.

Sebastiano Vernazza, intervenuto nelle pagine della Gazzetta dello Sport, ha tracciato un bilancio delle tre italiane impegnate in Champions League, soffermandosi soprattutto sull’Atalanta, senza risparmiare critiche per Lazio Juventus. Queste le sue parole.

“Un’altra italiana sconfitta nell’andata degli ottavi di Champions, ma l’Atalanta non ha fatto la figuraccia della Lazio, umiliata dal Bayern e in pratica già eliminata, né la brutta figura della Juve, caduta a Oporto e in grado di rimediare nel ritorno. L’Atalanta esce a fronte altissima dalla sua prima volta contro il Real Madrid. Ha giocato in dieci contro undici per oltre un’ora e un quarto di gara, a causa di un’espulsione discutibile, e ha costretto i “blancos” a penare fino a cinque minuti dalla fine, per strappare il golletto in trasferta che vale un patrimonio. Nulla è perduto, ieri l’Atalanta ha ottenuto un certificato di “parificazione”, non ci sono abissi a separarla dagli illustri avversari”.

Fonte dichiarazioni: Tuttojuve.com.

Potrebbe interessarti anche: la lista di convocati di Stefano Pioli per Milan-Stella Rossa.

 

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads