Ronaldo-Messi, ecco perché CR7 è il migliore

Ronaldo-Messi
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Barcellona-Juventus, l’ultimo capitolo dell’eterna sfida Ronaldo-Messi finisce in favore del portoghese

L’ennesimo capitolo dell’infinito duello Ronaldo-Messi si è concluso con il trionfo di CR7. La sua Juventus ha demolito il Barcellona al Camp Nou grazie ad un secco 3-0 griffato dalla sua doppietta e dal gol di McKennie che è valso il primato del girone ai bianconeri. Un’altra prestazione leggendaria prestazione di Ronaldo che sembra dare una risposta alla fatidica domanda: meglio il portoghese o l’argentino?

Ronaldo-Messi, chi è il più forte?

Una domanda che è uno dei più grandi enigmi del nostro tempo. Una sorta di”Maradona Pelé?” del terzo millennio, tra i due calciatori più forti della nostra epoca e tra i più forti di tutti i tempi. Spesso il piatto della bilancia è andato verso la pulce argentina, in altri anni ha invece penduto dalla parte di CR7. La partita di ieri al Camp Nou, però, sembra aver dato una indicazione più netta. Ecco perché.

Ecco perché CR7 è il migliore

Ieri sera infatti si è vista tutta la capacità di Cristiano Ronaldo come leader e trascinatore della propria squadra a cospetto di un Barcellona e di un Messi apparsi nettamente in difficoltà. E pensare che i catalani soltanto un paio di settimane fa avevano passeggiato a Torino. La gara di ieri è andata diversamente. CR7 è stato ancora una volta determinante con una doppietta su rigore, sostenuto da una squadra che ieri ha funzionato alla perfezione. C’è dell’altro ed è rappresentato perfettamente da una immagine: minuto ’81, Messi entra in area della Juve  a fermarlo chi c’è? Proprio lui Cristiano Ronaldo. Una giocata che racchiude la differenza tra i due. Cristiano è una macchina, Lionel è il talento puro che spesso si eclissa. Insomma, il dilemma Ronaldo-Messi sembra aver trovato  forse una risposta definitiva.

FOTO: Juventus FC Twitter.

COMMENTA L'ARTICOLO