Nuova Champions League, dal 2024 girone unico a 36 squadre

Champions League diritti tv 2021-2024
Fonte foto: Profilo Twitter Uefa Champions League

SEGUICI SU

Champions League, ecco il nuovo format dal 2024

La UEFA Champions League si appresta a cambiare veste dal 2024. La UEFA si appresta ad apportare modifiche sostanziali alla massima competizione continentale per club, come rivelato dalla Gazzetta dello Sport. La novità più sostanziale sarà l’aumento delle squadre della fase finale da 32 a 36. Cambierà anche la formula della prima fase a gironi.

Girone unico a 36 squadre dal 2024

Molto probabilmente la nuova formula della Champions League sarà un girone unico a 36 squadre, si giocherà dunque da un minimo di dieci partite ad un massimo di diciassette (compreso la fase ad eliminazione diretta) e il girone sarà di solo andata. Resta però da definire il criterio per scegliere le quattro squadre aggiuntive. I club dovranno comunque giocare cinque partite in casa e cinque in trasferta.

Ecco come funzionerà il girone unico della nuova Champions League

Questo il quadro che si delineerà dal girone unico di Champions League. Le prime 8 direttamente agli ottavi; le squadre dal 9° al 16° posto spareggiano con quelle dal 17° al 24°, in incroci da tabellone tennistico (9°-24°, 10°-23° e così via), per promuovere altre 8 alla fase a eliminazione diretta; le 8 sconfitte retrocedono in Europa League; Da qui tutto come prima: ottavi, quarti, semifinale e finale.

Leggi anche: Ufficiale, la Champions League si vedrà su Amazon. I dettagli

COMMENTA L'ARTICOLO