La Juventus ritrova il miglior Ramsey nella notte del Camp Nou

Ramsey
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Nella notte del Camp Nou, i tifosi della Juventus hanno assistito alla migliore versione di Aaron Ramsey da quanto indossa i colori bianconeri. Il centrocampista gallese ha vissuto una stagione di molti bassi e pochi alti, peccando in continuità anche a causa dei soliti problemi fisici. Eppure Ramsey avrebbe tutte le carte in regola per esaltarsi tra i centrocampisti della Juve. Le sue caratteristiche sono uniche nel roster di Andrea Pirlo. Ramsey aumenta in maniera esponenziale il grado di qualità sulla trequarti sia in fase di rifinitura che con i suoi precisi movimenti senza palla.

La posizione di Ramsey in Barcellona-Juventus

Contro il Barcellona, come ammesso dallo stesso Pirlo, la sua posizione più bassa e stretta, a creare un 3-3-4, diverso dal solito 3-2-5, ha messo in difficoltà i catalani, in inferiorità numerica a centrocampo. Ramsey si è mosso benissimo facendosi trovare sempre nella posizione giusta: il senso tattico è senza dubbio una delle sue qualità migliori. Il gallese inoltre dà anche grande apporto in fase di ripiegamento e anche contro il Barcellona si è reso protagonisti di diversi recuperi, completati dalla qualità nella ripartenza. La carriera dell’ex Arsenal con i colori bianconeri potrebbe iniziare finalmente da questa splendida serata, illuminata da mago nell’ex stadio dell’Illusionista blaugrana.

LEGGI ANCHE: Juventus, McKennie: “Il goal di ieri frutto del legame particolare con Cuadrado”

LEGGI ANCHE: Juve e United pensano allo scambio Dybala-Pogba, conferme anche dall’Inghilterra

Foto: profilo Twitter ufficiale Juventus Fc

COMMENTA L'ARTICOLO