Foto: profilo Twitter Juventus

Intervenuto nella conferenza stampa della vigilia, il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini ha analizzato la sfida di Champions League contro il Chelsea, campione in carica. Il difensore italiano si è soffermato sull’importanza di non prendere gol e sull’obiettivo Champions. Ecco le sue dichiarazioni:

La partita di domani sarà sicuramente la più difficile che affronteremo da inizio stagione. L’attenzione è massima e tutto sarà portato ai massimi livelli, giochiamo in casa contro i Campioni d’Europa e tutto l’ambiente non vede l’ora di assistere a questa grande gara. Dovremo evitare le loro ripartenze e giocare con pazienza e velocità, limitando quelle che sono le loro migliori qualità. É difficile parlare di obiettivi adesso, a marzo si apre una nuova stagione tra condizione dei giocatori e sorteggi. Dobbiamo lavorare consapevoli di poter crescere ancora tanto. La mancanza di Dybala? Sappiamo quanto sia importante per noi, ma sono sicuro che abbiamo in rosa le soluzioni giuste per sopperire alle sue assenze. Ci piacerebbe portare a casa i tre punti domani per poi giocare le prossime due partite contro lo Zenit, guadagnano contro di loro la qualificazione.”

Fonte: alfredopedulla.com

LEGGI ANCHE:Verso Juventus-Chesea, Tuchel: “Sarà una partita difficile. Kanté è positivo al Covid”

Articolo precedenteTorino, Juric: “Contro il Venezia anche io potevo fare qualcosa in più. Il derby? Cercheremo di vincere”
Articolo successivoMilan-Atletico Madrid, le formazioni ufficiali