Juve-Porto, Nedved: “Ci aspettiamo risposte oggi. Il Porto non è venuto per difendersi”

Fonte foto: Profilo Twitter Juventus
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Le parole del dirigente bianconero Pavel Nedved prima del match di Champions League

Vicini al fischio d’inizio di Juventus-Porto. Le formazioni ufficiali hanno mostrato uno schieramento invariato del Porto, rispetto alla gara di andata. I lusitani dovranno difendere il vantaggio, ma anche cercare di creare pericoli alla retroguardia della Juventus, vista l’importanza del gol in trasferta. Pavel Nedved, dirigente dei bianconeri, ha parlato ai microfoni di Sky prima della partita:

“Tutti stiamo aspettando questa grande partita, è nostro dovere passare il turno e cercheremo di fare bene questa sera. I ragazzi sono pronti e ovviamente in queste serate serve qualcosa in più e ci aspettiamo grandi risposte. Noi abbiamo fatto bene contro la Lazio, abbiamo fatto riposare qualcuno, e le risposte di tutto il gruppo sono state importanti. Oggi Pirlo ha potuto anche fare delle scelte, ci sono giocatori importanti in panchina e siamo pronti a dare tutto per passare il turno.

Cercheremo di fare meglio che a Oporto, dove non ci ha soddisfatto quasi nulla e dimostrare che in Europa possiamo starci e proveremo a dare delle risposte.  Può essere che il Porto sia venuto qui per cercare di difendersi, ma visto che la formazione è la stessa dell’andata credo che cercheranno di ripetere quella prestazione e metterci in difficoltà. Per questo dobbiamo cercare di giocare con maggiore velocità e qualità”.

Fonte dichiarazioni: TuttoMercatoWeb

Juventus-Porto, formazioni ufficiali: la decisione su Pepe

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads