HOME>CHAMPIONS LEAGUE>Il raccattapalle del Tottenham ringrazia José Mourinho

Il raccattapalle del Tottenham ringrazia José Mourinho

Di Mattia Di Battista - il 29 Novembre 2019

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM, YOUTUBE, TELEGRAM e TWITTER o scarica l'App per ANDROID ed IOS

José Mourinho e il gesto del raccattapalle del Tottenham

Una delle immagini cult di questa tre giorni di coppe europee è stata quella del nuovo White Heart Lane di Londra, dove un giovane raccattapalle del Tottenham è stato decisivo propiziando il gol del momentaneo 2-2 degli Spurs contro L’ Olympiakos in Champions League. Un gesto elogiato dall’allenatore José Mourinho sul campo e nella conferenza stampa post-partita.

Callum Hynes, il raccattapalle eroe degli Spurs ringrazia lo Special One

Mourinho, infatti, aveva stretto la mano dopo il gol a Callum Hynes, giovane raccattapalle del Tottenham e nel dopo partita si era complimentato con il ragazzo per il gesto dicendo che avrebbe anche voluto invitarlo negli spogliatoi a festeggiare con la squadra, ma il giovane se n’era già andato. Ma il giovane ci ha tenuto a ringraziare lo Special One:«José è stato davvero gentile a venire da me. Ha reso la mia vita fantastica. Stavo facendo solo il mio lavoro e il gol l’ho visto dopo nel replay perché stavo raccogliendo un pallone. Amo il Tottenham e quello che è successo non lo dimenticherò mai.» No, non è solo un gioco.

FOTO: Twitter Tottenham Hotspurs FC.

Lascia un commento

Lascia un commento

Loading...