Di Canio risponde a Guardiola: “Dice che la UEFA uccide i calciatori e poi fa solo un cambio”

Fonte foto: Profilo Twitter Manchester City
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Nella conferenza stampa della vigilia di Manchester City-Borussia Dortmund, Pep Guardiola aveva attaccato la UEFA e la FIFA, accusandole di “uccidere i calciatori per le troppe partite. Paolo Di Canio, nel post partita di Sky Sport, ha risposto al catalano per le rime. “Guardiola parla di UEFA e FIFA che uccidono i calciatori e poi fa solo un cambio? Perché lo fa ora? Allena il meglio in un anno così complicato per tutti. Ogni azienda deve compiere i propri sacrifici. Ai calciatori è chiesto di fare sette gare in più con un mese in meno di tempo. Ha 25 giocatori a disposizione e comunque fa un cambio solo. C’è qualcosa che non va“, ha dichiarato Di Canio.

LEGGI ANCHEManCity, rinnovo De Bruyne: la conferma di Fabrizio Romano

LEGGI ANCHENapoli, De Laurentiis all’attacco: “Ha ragione Guardiola: UEFA e FIFA stanno uccidendo i calciatori”

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads