Chelsea-Porto, Conceiçao: “Tuchel mi ha insultato a fine gara, io non gli ho nemmeno parlato”

Fonte foto: Profilo Twitter Porto

Il Chelsea esce sconfitto per mano del Porto da Stamford Bridge con il risultato di 1-0, ma riesce comunque a superare il turno in virtù del 2-0 maturato in Portogallo. A fine partita, il tecnico dei Dragoes Sergio Conceiçao ha accusato Tuchel di avergli rivolto espressioni offensive: “Quell’uomo mi ha insultato. Il mio inglese non è perfetto, ero concentrato e quindi non c’è stato scambio di parole. Non gli ho nemmeno parlato. Non so perché abbia reagito in quel modo, non ho capito niente. Ho detto all’arbitro che il quarto uomo ha sentito gli insulti“. Il finale di gara si è acceso dopo le richieste di un calcio di rigore da parte del Porto, proteste che molto probabilmente hanno scatenato l’ira di Tuchel, come riportato da Mundo Deportivo.

LEGGI ANCHEChampions League, PSG e Chelsea in semifinale: out Bayern e Porto

LEGGI ANCHEJuventus, Kean prima scelta: la strategia prevede uno scambio

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.