Champions, Pier Silvio Berlusconi: “Grande investimento da Mediaset. 104 partite in più dalla prossima stagione in streaming pay”

Le parole dell’amministratore delegato di Mediaset Pier Silvio Berlusconi

Numerose aziende si stanno attrezzando per i diritti tv di Serie A e coppe europee. La “lotta ” Sky-Dazn per il campionato italiano sembra destinata a continuare, dopo le smentite della piattaforma di streaming, che sembrava in netto vantaggio sull’emittente del gruppo Comcast. Anche Mediaset si è inserita nelle trattative, puntando però alle partite di Champions League. Pier Silvio Berlusconi, figlio del fondatore del Biscione, ha parlato dell’offerta di Mediaset per i match della massima competizione calcistica europea:

“È una grande soddisfazione per una tv commerciale quotata in Borsa riuscire a offrire gratuitamente al pubblico italiano il calcio di grande qualità.

Grazie all’investimento di Mediaset, i nostri telespettatori saranno tra i pochi in Europa a poter vedere in chiaro, sia in tv sia online, le migliori partite di Champions League.

In più, dalla prossima stagione, chi lo desidera potrà anche estendere la visione ad altri 104 match di Champions League in streaming pay sulle piattaforme Mediaset. Una proposta pregiata che darà un’ulteriore spinta alla nostra offerta online già leader tra gli editori tv.

Insomma, da Mediaset arriva ancora una volta un vero servizio per il pubblico: visto il momento di emergenza e di forte competizione con i colossi globali del web si tratta di un’offerta di grande valore editoriale”.

Fonte dichiarazioni: TuttoJuve

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads