Atletico KO: il Lipsia vince per 2 a 1. Simeone: ” Abbiamo dato tutto “

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Atletico KO: il Lipsia domina l’ Atletico e va in semifinale

Si conclude per 2 a 1 la partita tra Lipsia e Atletico Madrid. Gli uomini di Nagelsmann vanno in vantaggio con Dani Olmo, dopo un’ azione elaborata, lo spagnolo insacca di testa. La reazione dell’ Atletico avviene con i cambi, entra Joao Felix che con un’ accelerazione si fa beffe della difesa del Lipsia e conquista il rigore che concede il pareggio all’ Atletico. Gli spagnoli spingono per cercare il gol qualificazione, ma dopo un errore a metacampo di Felix, il Lipsia in contropiede trova il gol del 2 a 1; con Adam. Il Lipsia procede in semifinale dove troverà il Psg.

Le parole di Simeone:”

Un’eliminazione di questo tipo vi toglie delle certezze?
“Assolutamente no. Abbiamo dato il massimo in una stagione lunghissima, con 60 giorni di stop forzato e con l’obbligo di vincere per partecipare alla prossima Champions League. Abbiamo fatto una settimana di pausa per pulire un po’ la testa, ricominciato poi con lo stesso entusiasmo di prima e dato tutto nella sfida di questa sera”.

Cosa si dice alla squadra dopo una partita del genere?
“Che ha dato tutto. Quando rimani fuori di una competizione così importante si cercano sempre delle scuse e delle colpe. Siamo arrivati ai quarti di Champions League e al terzo posto nella Liga: speriamo di fare meglio nella prossima stagione”.

Come hai intenzione di ripartire e quali sono i motivi della scelta della coppia d’attacco Diego Costa-Llorente?
“Joao Felix non si è allenato per diversi giorni per via di un infortunio: per quello abbiamo scelto Costa e Llorente, che hanno fatto bene insieme nelle ultime 11 partite di Liga. Dobbiamo ripartire con tranquillità, lasciando per un po’ la testa libera. Sarà difficile fare bene, perché la Liga cresce e la Champions League è sempre più competitiva”.

Fonte foto: @atleticodemadrid (Instagram)

COMMENTA L'ARTICOLO