Atl.Madrid-Milan 0-1, Kessié esalta i rossoneri: “Possiamo giocarcela con tutti, contro il Liverpool chiediamo ai nostri tifosi di venire allo stadio”

Foto: profilo Twitter Milan

Il centrocampista del Milan, Franck Kessié, ha commentato ai microfoni di Milan TV la vittoria per 1 a 0 contro l’Atletico Madrid: “Siamo tutti contenti di questa vittoria. L’anno scorso abbiamo sognato di giocare la Champions, dobbiamo far vedere a tutti che siamo il Milan e possiamo giocarcela con ogni squadra. Noi seguiamo il mister e cerchiamo di fare tutto quello che chiede. Stiamo lavorando tanto a Milanello per giocare questo tipo di partite. L’Atletico? È una grande squadra, sta giocando ogni anno la Champions. Noi siamo tornati solo dopo tanto tempo. Oggi era importante lottare su ogni pallone, il mister ci aveva detto che era una squadra molto fisica”.

Sulle prossime partite: “Oggi siamo contenti di questo che abbiamo fatto, la Champions non è ancora finita. Ora torniamo a Milanello per lavorare ancora di più e fare ancora meglio di stasera. Contro il Liverpool chiediamo ancora una volta ai nostri tifosi di venire allo stadio per essere il dodicesimo uomo in campo. Se sono stanco? Normale, dopo 90 minuti a questo livello e ritmo sono stanco. Ma domani torno (ride, ndr)”.

LEGGI ANCHE: Atletico Madrid-Milan 0-1, Pioli esulta: “Vinto meritatamente una gara difficile. Messias? E’ una bellissima storia, ma è solo all’inizio”