Atalanta, i tifosi sono il doping della Dea

Atalanta Gewiss Stadium
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

L’Atalanta arranca in casa, 1-1 stentato contro il Midtjylland, ma qualificazione ancora aperta

L’Atalanta non va oltre l’1-1 in casa contro il Midtjylland. Un risultato che rende ancora possibile la seconda qualificazione agli ottavi di finale di Champions League per i bergamaschi. Un risultato che conferma comunque le difficoltà della Dea in questa prima parte di stagione, specialmente tra le mura amiche. Una stagione anomala per via del Covid, con un nuovo stadio ma ancora senza tifosi.

Atalanta in difficoltà: questione atletica, ma non solo…

Dietro il rendimento altalenante degli uomini di Gian Piero Gasperini c’è sicuramente un problema di tenuta atletica, che in verità sta attanagliando un po’ tutte le squadre in questa stagione in tempo di Covid. Il tour de force della scorsa estate dopo lo stop per la pandemia sembra farsi sentire sulle gambe dei calciatori atalantini. Giocatori che nella passata stagione avevano stupito l’Europa con il loro gioco sempre a ritmi alti anche dopo il lockdown. Tanto che qualcuno aveva insinuato sospetti di doping. Sospetti che però alla luce degli ultimi risultati, sembrano essere decisamente infondati. La verità è che forse l’Atalanta dello scorso anno correva meglio rispetto alle altre, grazie ad una preparazione azzeccata nel pre-campionato.

I bergamaschi fanno fatica soprattutto in casa. L’assenza dei tifosi nel nuovo stadio si sta facendo sentire?

C’è probabilmente anche un altro elemento che sta condizionando il rendimento dell’Atalanta. Dall’inizio della stagione 2020/2021, infatti, la Dea ha raccolto solo una vittoria nel nuovo Gewiss Stadium. Un 5-2 contro il Cagliari dello scorso 4 ottobre. Poi solo pareggi e sconfitte. K.O. contro la Sampdoria il 24 ottobre, pareggio contro l’Ajax in Champions, il 5-0 subito dal Liverpool, il pareggio contro l’Inter fino all’ultimo rovescio interno con il Verona e il pareggio di ieri in Champions. A giudicare da questi dati, sembra che gli uomini di Gasperini stiano soffrendo la prolungata assenza dei loro tifosi nel nuovo stadio. Un problema a cui ovviare in fretta, dato che gli stadi saranno ancora vuoti per un po’ di tempo.

FOTO: Atalanta B.C. Twitter.

COMMENTA L'ARTICOLO