Catanzaro : Jacopo Furlan, una sicurezza tra i pali della porta giallorossa
HOME>SERIE C>Catanzaro : Jacopo Furlan, una sicurezza tra i pali della porta giallorossa

Catanzaro : Jacopo Furlan, una sicurezza tra i pali della porta giallorossa

05 Dicembre 2018 alle 10:47 di Redazione MCN

Jacopo Furlan è stato uno dei migliori in campo del Catanzaro nella sfida casalinga contro la Cavese. Il portiere ex Trapani, ha sfoderato un ottima prestazione negando in un paio di circostanze la gioia del goal ai giocatori della Cavese ma al minuto 50 Flores Heatley castiga il portiere delle aquile , facendo cadere l’imbattibilitá del portiere friulano che durava da ben 465 minuti, Jacopo Furlan è un elemento di notevole spessore tecnico e di sicuro affidamento.

Classe 1993, Furlan , nella passata stagione ha vestito la maglia del Trapani disputando un campionato eccellente, tanto da essere stato inserito più volte nella “top 11” del torneo . Furlan è cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli e nella stagione 2015/2016 gioca un gran campionato nel Lumezzane, sempre in serie C. In questa estate Furlan complice il fallimento del Bari , non era riuscito a trovare una squadra nonostante fosse considerato il miglior portiere della Serie C , probabilmente pronto per la Serie B.

Il 6 novembre 2018 a causa dell’infortunio di Golubovic che ha portato alla rescissione del contratto del portiere sloveno , la società giallorossa ufficializza l’arrivo di Furlan per un anno con opzione per il secondo anno.

A Catanzaro, Furlan ha voglia di dimostrare il suo valore e con quei scatti felini tra i pali che fanno pensare che Jacopo ha sette vite come i gatti. La rivincita quella sua personale : di sacrificio e di cuore.

Photocredits : Romana Monteverde

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus

Juventus, secondo colpo a parametro zero

In attesa degli sviluppi sulla trattativa con il difensore dell'Ajax Matthijs De Ligt, la Juventus sta per chiudere un altro
Roberto Mancini, CT dell'Italia

Italia U21, Roberto Mancini: “Eliminazione ingiusta, Di Biagio ha fatto un ottimo lavoro”

Il giorno dopo l'amara eliminazione dell'Italia Under 21 dagli Europei di categoria, Roberto Mancini, allenatore della Nazionale maggiore, ha commentato
Edin Dzeko, attaccante della Roma

CdS: l’Inter annuncerà Edin Dzeko dopo il 1° Luglio

"Seppur ci sia ancora da lavorare sulla distanza tra Roma e Inter alla fine sarà fumata bianca per vedere Edin
Salvatore Tuttolomondo, dirigente del Palermo

Palermo, Tuttolomondo a Sportitalia: “Documentazione consegnata alle 23,59”

Dopo la notizia trapelata in queste ultime ore della mancata iscrizione del Palermo Calcio al prossimo campionato di Serie B,

Caos Serie B, il Palermo non parteciperà al prossimo campionato

Incredibile quello che sta succedendo. Il Palermo non ha consegnato le documentazioni necessarie per l'iscrizione al prossimo campionato cadetto, e
Luigi Di Biagio, CT dell'Italia U21

Italia U21, Di Biagio…che disastro: dimettiti prima di perdere la faccia

L'Italia under 21 è fuori dall'Europeo di categoria. La competizione, che si sta svolgendo in Italia, perde una protagonista, pretendente
Alvaro Morata, attaccante dell'Atletico Madrid

Morata consiglia a Padoin: “Vieni all’Atletico”

Dopo 3 anni si è conclusa l'avventura al Cagliari di Simone Padoin. L'ex Atalanta ha detto addio ai rossoblù con

Romania-Francia 0-0, è biscotto amaro: Italia eliminata

Brutta partita a Cesena. E' stato evidente che nessuna delle due squadre avesse reali intenzioni di vincere la partita. Molto
Inter e Barcellona

Inter, possibile clamoroso scambio tra il Barcellona ed i nerazzurri

Inter e Barcellona avrebbero aperto una trattativa per uno scambio di prestiti tra Naingollan e Vidal. Secondo quanto riporta Sportmediaset, i
Simone Padoin, esterno ex Cagliari

Cagliari, Padoin saluta i sardi su Instagram: “In tre anni ricordi stupendi…”

Le strade di Simone Padoin ed il Cagliari si dividono dopo tre anni. L'ex giocatore della Juventus ha voluto salutare