Caos Sambenedettese, parla il club: “Le trasferte sono state pagate dalla società e da nessun altro. Vi preghiamo di non raccontare dettagli non veritieri”

Foto: logo Sambenedettese

Dopo il messaggio del capitano della squadra Maxi Lopez, che definiva “la situazione pesante all’interno del club”, e il successivo appello dell’AIC, che ha definito la questione una “situazione insostenibile”, ora è arrivata la risposta ufficiale, attraverso una nota pubblicata sul sito, dalla società Sambenedettese, impegnata domani nella sfida esterna di Serie C contro il Legnago:

“Ad oggi tutte le trasferte, i pranzi e i tamponi sono sempre stati pagati dalla SS Sambenedettese e da nessun altro. E anche la trasferta di oggi di Legnago non sarà pagata da nessuno che non sia la società. In questo momento vi chiediamo di non alimentare tensioni raccontando o scrivendo ulteriori dettagli non veritieri che fanno solo male a chi si prodiga ogni giorno per portare avanti il club”.

FONTE: www.gianlucadimarzio.com

Leggi anche: Serie C, Bari: ufficiale il rinnovo di Mattia Maita

Leggi anche: Pioli non ha alternative: Ibra partirà titolare contro la Fiorentina

Leggi anche: Dalla Spagna: il presidente Laporta avrebbe già parlato con Raiola per portare Haaland al Barça

Lascia un commento