Tonali-Inter sempre più vicini: “Il ragazzo vuole spazio e sceglie Conte”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Sandro Tonali e l’Inter: una storia d’amore nata alcuni mesi fa e che, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, sembra essere sempre più vicina al lieto fine. Il talento del Brescia è corteggiato da tempo anche dalla Juventus, ma pare abbia scelto i nerazzurri. Tonali è affascinato da Antonio Conte e troverebbe a Milano quello spazio che Sarri difficilmente riuscirebbe a garantirgli.

Leggi anche: Giroud-Mertens in orbita Inter

Il gioiello più luminoso

Sandro Tonali si sa, da qualche mese è l’oggetto del desiderio delle big italiane, sicuramente il gioiello più luminoso (almeno in prospettiva) del nostro calcio. Juve, Inter e Milan sono tutte interessate al talento classe 2000 e così Cellino ha fissato il prezzo: 50 milioni di euro. Una valutazione importante per un giovane ma, possiamo dirlo, non eccessiva viste le cifre spropositate spese per giocatori di caratura minore rispetto al nostro Sandro. Una corsa, quella a Tonali, che era cominciata già lo scorso anno. Fu la Juve a capire per prima le potenzialità del centrocampista lodigiano, che veniva accostato a Pirlo sia per il look che per le grandi qualità mostrate in campo. Poi pian piano sono venite fuori tutte le altre, anche a causa delle ottime prestazioni fornite da Tonali alla sua prima stagione nella massima serie. Oltre alla Juve, come detto, sono uscite allo scoperto anche l’Inter, il Milan e la Fiorentina. Adesso, dopo mesi di voci, tentativi ed offerte pare si sia arrivati ad un punto di svolta: Tonali si avvicina sempre di più a vestire la maglia nerazzurra.

Tonali-Inter, perchè si farà

E’ notizia di qualche ora fa: secondo il Corriere dello Sport Tonali è sempre più vicino all’Inter. Il centrocampista del Brescia negli scorsi mesi sembrava essere prossimo alla Juve, che lo voleva per comporre il centrocampo del futuro insieme a Bentancur e (magari) Pogba. Poi, nelle settimane precedenti a questa, si era fatto forte anche l’interessamento del Milan, disposto a sacrificare Biglia e Bonaventura pur di arrivare al talento del Brescia. Nelle ultime ore però, pare sia arrivata la svolta: la valutazione è scesa (a causa dell’emergenza Covid-19) e così diventa fondamentale la volontà di Tonali. Il giovane centrocampista pare aver scelto l’Inter: è affascinato dai metodi di Antonio Conte e, soprattutto, ritiene di potersi guadagnare a Milano quello spazio che alla Juve sarebbe difficile conquistare. Detto ciò, da scartare a priori anche Milan, Fiorentina e Napoli che non posseggono in questo momento l’appeal delle prime della classe. Marotta sembrerebbe disposto a privarsi di Brozovic, per offrire al Brescia 30 milioni di euro più il cartellino di un giovane nerazzurro. Non dovrebbero esserci problemi a trovare un accordo su queste cifre e per questo, se Tonali dirà “Inter”, Inter sarà.

Fonte foto: Goal.com

COMMENTA L'ARTICOLO