Spesa di fantasia: la Lazio sonda trequartisti in vista della prossima stagione

Fonte foto: Logo Lazio

Il rinnovo del contratto di mister Inzaghi passa per la garanzia di maggiore qualità e spesa in vista della prossima stagione.

Come già scritto, la Lazio non intende accontentarsi dell’Europa minore ed è pronta a battersi con i denti per raggiungere il suo sogno. La dirigenza, dal canto suo, volendo portare avanti un progetto tecnico di maggiore ambizione ha messo nel mirino possibili rinforzi, attraverso cui, nel migliore dei casi, affrontare le grandi rivali europee, nel peggiore, lottare per la qualificazione all’UCL il prossimo anno. I profili osservati non sono nuovi e già da tempo ricoprono le pagine del taccuino di Igli Tare. Il ds sembrerebbe intenzionato a portare all’ombra della Capitale la stellina, attualmente in forza al Glasgow Rangers, Ianis Hagi, trequartista rumeno classe ’98 e figlio dell’ex fuoriclasse Gheorghe Hagi. A questo nome, molto apprezzato già in Europa, si affianca quello di un altro trequartista d’esperienza e di qualità che al Liverpool non riesce a trovare quello spazio e continuità necessari ad imporsi, ovvero Xherdan Shaqiri: infatti, nonostante i restanti due anni di contratto con il Liverpool, non è escluso che il giocatore decida di intraprendere anzitempo un viaggio nuovo, magari in un contesto che possa dargli la giusta convinzione per dar mostra del suo talento.

Leggi anche: Inzaghi is back: e il sogno Champions non appare più così lontano

Leggi anche: L’ormai ex capitano è tornato a regime: sarà rinnovo?

Fonte: TUTTOmercatoWEB

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads