Sassuolo, Carnevali:”Vorrei Chiellini…Con la Juve ottimi rapporti”

Sassuolo, Carnevali a tutto tondo: dalla Juve ai progetti del club nero-verde al sogno Chiellini

Alla Vigilia dell’importante match di campionato tra Sassuolo Juventus (stasera ore 21,45), l’amministratore delegato del club nero-verde Giovanni Carnevali parla in una lunga intervista concessa a “Tuttosport”. Tanti i temi toccati dal dirigente: dai progetti futuri per la squadra emiliana al match contro la Juve, passando per il mercato.

Carnevali:”Credo in un risultato positivo contro la Juventus”

L’attualità mette in primo piano in casa Sassuolo la sfida proibitiva contro la Vecchia Signora. Ecco il pensiero di Carnevali:«Non sono scaramantico e credo in un risultato positivo. Siamo in forma e non ci poniamo limiti. Domenica il Governatore dell’Emilia Romagna (Stefano Bonaccini, ndr) mi ha chiamato per ringraziarmi per la vittoria contro la Lazio. Ora spero di battere anche la Juve per far felice anche il mio amico Beppe Marotta.»

Il futuro del Sassuolo

Ancor più perentorio il pensiero sul futuro del Sassuolo in un vero e proprio magic momentCaputo, Boga, Berardi e Locatelli non li vendiamo. Ci sono state molte richieste, ma le abbiamo immediatamente stoppate. Non cediamo i nostri pezzi pregiati perché abbiamo un progetto ambizioso con De Zerbi e puntiamo a trasformare Berardi in una nostra bandiera. Ci ispiriamo all’Atalanta anche se abbiamo storie diverse. Intanto puntiamo ad arrivare davanti al Milan.»

I rapporti con la Juve e il sogno mostruosamente proibito Chiellini

Sempre per quanto riguarda il calciomercato, l’AD del Sassuolo ha parlato anche dei rapporti con la Juve e di un suo desiderio probabilmente destinato a rimanere tale:«Con i bianconeri abbiamo ottimi rapporti e se ci sarà la possibilità faremo qualche operazione. Vorrei Chiellini. Giorgio è un campione e potrebbe darci una grossa mano per la crescita dei nostri giovani. Sarei disposto a fargli tre anni di contratto e perfino a cedergli la mia poltrona di amministratore delegato…», conclude scherzando il dirigente dei nero-verdi.

FOTO: U.S. Sassuolo Twitter.