Salernitana cala il poker, Livorno riabbraccia il suo capitano: la Raffica di B

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Giornata di mercato all’insegna dei colori granata; non si ferma più la squadra di Stefano Colantuono e dopo aver definito l’arrivo di Nicola Bellomo dall’Alessandria mette in fila quattro colpi nel giro di poche ore portandosi a casa Antonio Palumbo, centrocampista classe 1996 dalla Sampdoria in prestito con diritto di riscatto o obbligo in caso di promozione; Luca Castiglia, centrocampista classe 1989 che arriva a titolo definitivo dalla Pro Vercelli; Andrea Mazzarani, centrocampista classe 1989 che arriva titolo definitivo, fino al 2020, dopo la scadenza del suo contratto con il Catania; Emilio Volpicelli, attaccante classe 1992, lo scorso anno in forza al Francavilla, in serie D squadra con la quale ha totalizzato 32 presenze e ben 29 reti.

Anche il Venezia si sta dimostrando molto attivo e a brevissimo potrebbe chiudere la trattativa per Andrea Schiavone, centrocampista in uscita dal Cesena e cercato a lungo anche dal Padova. A breve il giocatore firmerà un triennale con i lagunari.

Colpo in entrata a centrocampo anche per il Perugia che ha comunicato l’acquisto di Marco Moscati, classe 1992, prelevato a titolo definitivo (circa 300mila euro) dal Livorno. Per Moscati si tratta di un ritorno in Umbria, dopo 3 anni di prestito fra il 2011 ed il 2014, con 93 presenze e 13 gol. Le ultime due stagioni le ha disputate in serie B con le maglie di Entella e Novara (77 presenze e 7 reti).

I centrocampisti sembrano essere i più gettonati dalle squadre del campionato cadetto; anche Cittadella, Lecce ed Hellas Verona hanno operato sul mercato in quel ruolo, portandosi a casa rispettivamente: Simone Branca, classe 1992 con un passato nel Südtirol, nell’Alessandria ed addirittura in Danimarca, Giuseppe Torromino, che dopo le ultime due stagioni in Salento ed una rescissione che sembrava certa ha prolungato il suo contratto con i giallorossi per altri due anni, e Samuel Gustafson, svedese che arriverà in prestito secco dal Torino, dopo aver militato, nella stagione 2017/18, fra le fila del Perugia.

Concludiamo con un ritorno atteso da anni, una storia d’amore che ricomincia ben 8 anni dopo. Cristiano Lucarelli, infatti, è ufficialmente il nuovo allenatore del Livorno dopo la conclusione del suo contratto con il Catania; la bandiera amaranto, capocannoniere del campionato di serie A 2004/2005, verrà presentato lunedì nella sala stampa dello stadio Armando Picchi alle ore 18.30

 

 

COMMENTA L'ARTICOLO