Roma, senti Koopmeiners: “Non c’è la faccio più spero che la situazione si risolva”

Foto: logo Roma

Uno dei nomi finiti nei taccuini della Roma, è quello di Koopmeiners. In Olanda è lo stesso giocatore a rilasciare alcune dichiarazioni a riguardo, ecco le sue parole: “Pensavo che sarebbe andato tutto più liscio. Nella mia testa c’è molto da fare. Questa situazione porta stress, perché alla fine ci pensi ogni giorno. Se il trasferimento non avverrà prima dell’inizio della stagione dovrò solo giocare bene e mettere più minuti possibile nelle gambe. Capisco che la gente pensi che io abbia detto addio al club da tempo, ma soprattutto in questo periodo, contraddistinto dal coronavirus, un addio è vero solo al momento delle firme. Come ho detto è una situazione stressante, ma riesco ad essere abbastanza calmo, anche perché sono in una situazione di lusso: l’Az non è un club che voglio lasciare a tutti i costi. I colloqui sono in pieno svolgimento”.

Leggi anche: Cristante, la Roma su Twitter: “Bentornato Bryan!”

Fonte: Gazzetta.it