Roma, Mayoral ha convinto tutti: la società pensa al riscatto anticipato

Fonte foto: Logo Roma

Mayoral ha convinto tutti. L’attaccante spagnolo è giunto alla Roma nel mese di ottobre, ceduto dal Real Madrid con un prestito biennale, e da allora si è messo in evidenza per la sua grande costanza. Ad oggi, in oltre 30 presenze, il giocatore ha messo a segno già 14 reti tra campionato e coppe, sintomo del buon momento di forma che lo accompagna sin dall’autunno.

Non è un caso che in società si discuta già sulle possibili mosse di mercato per concludere l’affare intrapreso in ottobre con i blancos. In quest’ottica, la Roma può scegliere due strade: la prima, in ordine di tempo, prevedrebbe il riscatto il prossimo giugno a fronte di una spesa pari a 15 milioni di euro; la seconda porterebbe i giallorossi al riscatto nel 2022, con il corrispettivo che salirebbe a quota 20 milioni. Nella mente del giocatore vige la volontà di restare: in casa Real non troverebbe spazio.

Fonte: Calciomercato.com

Leggi anche: Roma, Borja Mayoral: “Qui mi trovo bene, si lavora molto. Voglio diventare un attaccante di altissimo livello”

Leggi anche: TMW – Roma: per la difesa sondaggi con Vestergaard del Southampton

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads