Rinnovo difficile per Romagnoli: Barcellona in agguato

Fonte foto: Logo Milan

Il rinnovo di Alessio Romagnoli è una delle questioni da risolvere in casa Milan. Il contratto del difensore centrale scadrà nel 2022, quindi il rinnovo non è urgente come quelli di Donnarumma e Chalanoglu, ma è comunque un tema caldo. Il suo futuro appare sempre più incerto, dato che il rendimento di Fikayo Tomori sta mettendo in dubbio la sua titolarità nella squadra rossonera. Il suo agente Mino Raiola vorrebbe un importante adeguamento contrattuale rispetto all’ attuale ingaggio da 3,5 milioni di euro netti a stagione, ma il Milan ha fissato il tetto salariale a 4 milioni di euro. Ad approfittare della situazione potrebbe essere il Barcellona, che è alla ricerca di un difensore centrale mancino abile nella gestione del pallone e nell’ impostare l’ azione.

Fonte: Calciomercato.com

LEGGI ANCHE: Palmeri: “Donnarumma alla Juventus, è tutto vero. Passo deciso dei bianconeri”

LEGGI ANCHE: Atalanta, Gasperini può sorridere: Gosens è recuperato

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.