Un rinforzo dall’Arsenal per Pioli? Il Milan ci pensa

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Stefano Pioli, con ogni probabilità, potrebbe avere bisogno di almeno un innesto a centrocampo, per il suo Milan, nel mercato invernale e il nome giusto potrebbe arrivare dall’Arsenal. Ormai ai margini del progetto Gunners, Granit Xhaka dovrebbe cambiare aria a Gennaio e il Milan è fortemente interessato, o almeno così garantiscono dalla Svizzera. Il centrocampista, che milita nella nazionale elvetica nonostante le origini albanesi, è finito fuori squadra da circa venti giorni. Fischiato in occasione della sua sostituzione in una gara pareggiata contro il Crystal Palace, Xhaka ha reagito con un brutto gesto nei confronti dei suoi tifosi. Da quel momento, il tecnico Emery non lo ha più convocato. Dopo avergli tolto la fascia di capitano, ha aperto le porte alla sua cessione in una recente intervista.

Da ricordare come anche lo stesso Milan abbia una situazione analoga in rosa. Kessie, infatti, è finito fuori squadra per scarso impegno e per alcuni comportamenti  poco professionali. Pioli sembra intenzionato a farne a meno e l’ivoriano dovrebbe cambiare aria a Gennaio. Su di lui diversi club inglesi, soprattutto il Wolverhampton. In passato, fu soprattutto l’Arsenal a interessarsi al giocatore, formulando anche delle offerte importanti al Milan. Non si potrebbe escludere, quindi, anche la pista che porti ad uno scambio tra i due giocatori. Per questo il nome di Granit Xhaka potrebbe tornare utile. Il Milan ci pensa, l’Arsenal spera di piazzare il suo centrocampista scontento.

COMMENTA L'ARTICOLO